24/09/2015

Le meravigliose foto animate di Kitchen Ghosts

Un viaggio alla scoperta della magia del cibo

Daria Khoroshavina e Olga Kolesnikovam sono due ragazze di Mosca che hanno deciso di portare la fotografia del cibo a un livello superiore. E in un tempo in cui i food blogger abbondano e su Instagram impazza la mania delle foto di cucina, questo progetto non potrebbe essere più attuale.

8-2

Foto di Kitchen Ghosts

The Kitchen Ghosts nasce dalla fantasia di Daria, che oltre alla fotografia ha sempre immaginato storie di maghi, vampiri, elfi e sirene e si sviluppa poco dopo in un progetto alla ricerca del mistero dell’invisibile tra le mura di una cucina; il prezioso aiuto di Olga, che nel frattempo prepara i cibi scattati da Daria, è sicuramente indispensabile e prezioso.

Di effetto e dalle atmosfere sognanti, questi scatti catturano subito l’attenzione (oltre che far venire l’acquolina in bocca!), con quell’allure magica, ottenuta grazie alla tecnica del cinemagraph, che sviluppa immagini in formato GIF o video in modo da essere percepite come un movimento ripetuto o continuo, in contrasto con l’immobilità dello sfondo. Se quindi come noi amate il mondo della cucina, siete a caccia di ispirazione, adorate osservare la preparazione di un piatto e la miscela degli ingredienti, queste splendide immagini vi faranno sognare, tra ghiotte colazioni, drink a base di birre artigianali, dolci e piatti prelibati.

Abbiamo selezionato le foto che più ci piacciono, ma dando uno sguardo al fantastico sito potrete apprezzarne molte altre. Quali sono le vostre preferite? Quali quelle più golose? Attendiamo i vostri commenti!

4-1
4-2
4-3

Foto di Kitchen Ghosts

e

Foto di Kitchen Ghosts

1-1
1-2
1-3

Foto di Kitchen Ghosts

2-1
2-2
2-3

Foto di Kitchen Ghosts

3-2

Foto di Kitchen Ghosts

7-2
7-1

Foto di Kitchen Ghosts

8-1

Foto di Kitchen Ghosts

5-1
5-2

Foto di Kitchen Ghosts

d

Foto di Kitchen Ghosts

Queste immagini non sono di nostra proprietà, ma sono collegate alla fonte originale. Tuttavia, se pensate che abbiamo usato le vostre foto in modo errato, non esitate a contattarci.

A.T.


Invia un commento